Sostenibilità

Sostenibilità è la costante
ricerca di risparmio nel
rispetto dell’ambiente.

Sostenibilità

Terre Cevico è un’azienda che guarda al territorio cercando di valorizzarlo.

La sostenibilità, declinata in tutti i suoi aspetti, diventa il fine a cui tendere per un settore economico in buona salute e per le imprese che ne fanno parte.
Terre Cevico intende essere parte di questo gruppo di imprese virtuose e di farlo da protagonista.

Sostenibilità è sinonimo di rispetto della filiera a 360°, che deve interessare la terra, la trasformazione, il racconto, il confronto e la commercializzazione.

Sostenibilitàambientale

L’impegno per la sostenibilità ambientale è connaturato alla missione di una cooperativa quale Terre Cevico, i cui prodotti  hanno un legame culturale forte con la terra.
Negli anni la sensibilità è cresciuta fino al punto da diventare una prassi consolidata delle scelte produttive del Gruppo.

I progetti bio
BIPUNTOIO

Con B.io nasce la prima linea di vini biolo-gici di Terre Cevico, ma B.io non è solo un vino, è un progetto con una sua filosofia: “b” come biolo-gico e buono; “io”, per-ché chi sceglie di bere questo vino ha consapevolezza del gesto che sta compiendo, si vuole bene e fa del bene alla società e all’ambiente in cui vive.

È un progetto che parla di sostenibilità a 360°.
I soci viticoltori, grazie alle risorse umane specializzate (agronomi ed enologi) messe a disposizione da Terre Cevico, trovano la possibilità di valorizzare le proprie produzioni, spesso ottenute su vigneti di piccola estensione, ottenendo un reddito soddisfacente per non lasciare le campagne e dare un futuro alle nuove generazioni.

Sostenibilità è sinonimo di rispetto della filiera a 360°, che deve interessare la terra, la trasformazione, il racconto, il confronto e la commercializzazione.

Consumi e

gestione rifiuti

Nell’ambito di politiche di produzione e consumo ecosostenibili, una riduzione alla fonte è indubbiamente una scelta fondamentale nella gestione dei rifiuti, per questo Terre Cevico ha adottato sistemi di filtrazione e stabilizzazione dei vini che prevedono un minor utilizzo di farine e una minore produzione di materiali residui da tali lavorazioni.

Sostenibilitàeconomica

I numeri in sintesi.

Il fatturato aggregato di Terre Cevico per l’esercizio 2019/2020 è di 159 milioni di euro, il patrimonio netto sale a 72 milioni, l’export tocca quota 52 milioni di euro, mentre il plusvalore riconosciuto ai soci è di 7,1 i milioni.

Di rilievo la crescita dell’export (era di 49,3 milioni nello scorso esercizio), in tempi di lockdown e di difficile situazione internazionale, con vendite in 67 paesi e quattro mercati in evidenza: Cina (primo esportatore italiano), Giappone (secondo esportatore), Stati Uniti e Russia.

159ml
fatturato 
consolidato 
con cantine
72ml
patrimonio netto 
consolidato 
con cantine
52ml
export
 consolidato
7.1ml
plusvalore 
per i soci

Il prospetto di
determinazione del
valore aggiunto

La produzione e distribuzione del valore aggiunto offre una misura della distribuzione della ricchezza, prodotta dall’impresa nello svolgimento della sua attività, verso i suoi interlocutori, evidenziando l’effetto economico (o economicamente esprimibile) che l’attività dell’azienda ha prodotto sulle principali categorie di stakeholder.

Download bilancio sostenibilità

Sostenibilitàsociale

Il vino è occasione di racconto, di storie, tradizioni, luoghi, ma anche della nostra identità di produttori.

E uno dei primi impegni di Terre Cevico è produrre vino mantenendo nello stesso tempo vivi questi valori di riferimento: il territorio, la storia, la cultura e l’arte.

Il vino oggi è economia e cultura, è ambiente e benessere, festa e quotidianità.

Sostenibilità e
ricerca

Terre Cevico partecipa da sempre a iniziative a sostegno della ricerca scientifica e degli studi in genere, che coinvolgono società orientate allo studio e alla sperimentazione in viticoltura ed enologia (Astra, Crpv, Cav, Istituto Professionale di Stato Agricoltura e Ambiente “Persolino” di Faenza, Ipssar “P. Artusi” di Riolo Terme, Istituto Alberghiero “B. Scappi” di Castel San Pietro, Università di Bologna, Università di Modena e Reggio Emilia).

Welfare e

occupazione

A metà degli anni ’90, Terre Cevico ha attivato (fra le prime società a farlo sul territorio) il Sao (Salario Variabile per Obiettivi), nella consapevolezza che tali forme premianti di retribuzione sviluppino una migliore integrazione fra azienda e lavoratori al fine di rendere comuni gli obiettivi; tale strumento è continuamente affinato, al fine di renderlo efficiente ed efficace alle mutate condizioni economiche e produttive.

“Sostenibilità non è un principio ma un percorso necessario che ognuno di noi deve percorrere verso la salvaguardia dell’uomo e del mondo che abita.”

Risorse Vino
Bene Comune

Risorsa Vino Bene Comune è l'house organ di Terre Cevico, un giornale periodico in cui raccontiamo tutte le novità del Gruppo, gli eventi, le notizie sul settore vitivinicolo e sui principali mercati d'esportazione, i premi e i riconoscimenti. Scarica l'ultimo numero, o vai alla raccolta completa.

Vai a downloadPSR EMILIA ROMAGNA 2014/2020

Risorsa Vino Bene Comune 2021 nr. 1

Risorsa Vino Bene Comune 2021 nr. 1